APP Web Agency - APP Dipinge
#appblog

Facebook Marketplace: lo shopping social in arrivo in Italia

Pubblicato il: 17 ottobre 2016

Facebook ha reso disponibile negli USA, Regno Unito, Nuova Zelanda ed Australia la sua nuova piattaforma Marketplace ed a breve sarà rilasciata anche in Italia. Nella fase preliminare, sarà disponibile solamente dalla applicazione mobile ma non si esclude, in futuro, l’estensione anche alla versione desktop.

 

La nuova opzione di Facebook renderà possibile vendere e comprare oggetti dagli altri utenti, cosa che attualmente avviene attraverso gli innumerevoli gruppi creati per lo scopo. Infatti, secondo i dati presentati dalla compagnia stessa, 450 milioni di utenti attualmente visitano questi gruppi per acquistare o vendere; Facebook Marketplace mira a fornire agli utenti un luogo apposito dove svolgere quest’attività.

 

Gli annunci degli oggetti in vendita verranno presentati all’utente secondo i suoi interessi. Un algoritmo li proporrà basandosi sui like messi sulle varie pagine di Facebook e sull’interazioni dell’utente nel Marketplace stesso. Inoltre, vi sarà anche un motore di ricerca interno per trovare prodotti specifici che permetterà di filtrare ulteriormente gli annunci per prezzo, distanza geografica e categoria.

 

Vendere un prodotto sarà altrettanto semplice: basterà scattare una foto all’oggetto desiderato, aggiungere prezzo, titolo e descrizione, selezionare la categoria più adeguata e confermare la posizione in cui venire a prendere l’oggetto in caso di vendita.  Dopodiché, basterà cliccare sul bottone “pubblica” e decidere se condividere l’annuncio anche su un gruppo specifico di compravendita.

 

I veri punti di forza della nuova funzionalità saranno sicuramente la localizzazione, la libera gestione della compravendita e la possibilità di avere ulteriori informazioni sull’acquirente o sul venditore.  Grazie alla prima, sarà possibile trovare solo gli oggetti venduti nelle vicinanze se non si vuole usufruire di una spedizione.

 

Da sottolineare che Facebook lascerà libero arbitrio agli utenti nella contrattazione dei prodotti e non fornirà nessuna garanzia sull’esito di essa. Molto importante sarà la possibilità di leggere eventuali feedback negativi o positivi sulle trattative eseguite da altri acquirenti avvalendosi, inoltre, delle informazioni fornite dalla pagina del profilo Facebook dell’utente per determinare se una persona è affidabile o meno.

 

Iscriviti alla mia newsletter!

Seguitemi sui social

A presto,
APP.

APP Web Agency - APP vi saluta
APP Web Agency - Freccia Scroll