APP Web Agency - APP Dipinge
#appblog

Realtà virtuale, il futuro della pornografia

Pubblicato il: 19 settembre 2016

Sono lontani i tempi in cui si andava dal giornalaio per acquistare le riviste per adulti; infatti, il porno è sempre stato un settore in continua evoluzione e, tuttora, continua ad esserlo. L’industria a luci rosse da sempre sperimenta prima di altre molte delle nuove tecnologie e così sta accadendo ora con la realtà virtuale.

 

Una ricerca su Google Trends evidenzia un forte trend positivo della keyword “VR Porn” sul motore di ricerca, la quale è cresciuta del 10.000% in soli 20 mesi. La ricerca della parola chiave è rimasta costante dal 2004 al 2015 per poi iniziare la sua strepitosa scalata da novembre 2015 e raggiungere il suo picco massimo a luglio del 2016.

 

In cima all’attuale classifica internazionale delle ricerche sul motore di ricerca di Mountain View, usando il termine “VR Porn” troviamo Norvegia, Hong Kong, Singapore, Finlandia e Filippine. Se invece utilizziamo lo stesso termine in Italiano, scrivendo “VR Porno”, nella top 5 troviamo in classifica Argentina, Spagna, Germania, Turchia ed infine Italia.

 

Secondo gli esperti del settore, ed analizzando la reazione del pubblico, l’utilizzo della realtà virtuale nella pornografia sembra già essere il prossimo boom ed apre possibilità di nuovi introiti per gli imprenditori. Infatti, l’industria della pornografia sembra intenzionata ad implementare sempre di più questa tecnologia sfruttando al massimo il suo potenziale e l’esperienza unica che la realtà virtuale può offrire.

 

Pornhub, portale leader del settore, ha già dedicato una sezione esclusiva alla realtà virtuale e possiamo aspettarci che molti altri siti della stessa natura seguiranno l’esempio.

Iscriviti alla mia newsletter!

Seguitemi sui social

A presto,
APP.

APP Web Agency - APP vi saluta
APP Web Agency - Freccia Scroll